Desperate Housewives

Standard

Se fossi disperata come le casalinghe della famosa serie non mi lamenterei poi tanto;concludo questi giorni di supplente-mamma non retribuiti, distrutta e con una leggera febbricola, che comunque non mi impedirà stasera di uscire a dilapidare qualche risparmio giocando a sette e mezzo, cucù e trentuno con le mie cugine:P. Ma dove sta scritto che una donna quando si sposa deve diventare pure una colf? Non mi sembra che al momento dell’enunciazione dei diritti e dei doveri dei coniugi e dei genitori ci sia scritto, forse viene appena indicato la cura dei figli e del nucleo famigliare, ma credo si dica anche che debba essere un compito equamente diviso con il coniuge, o no? Non è che mi abbia pesato più di tanto cucinare, rifare i letti, pulire il bagno, fare il bucato e spazzare qua e là, ma il fatto che tutto, anche il più piccolo insignificante particolare di cui possono benissimo occuparsi i miei fratelli, lo dovevo fare io, io perchè non c’era la mamma,altrimenti l’avrebbe dovuto fare lei. Suona il telefono? Nessuno si alza, devo rispondere io. L’asciugamano in bagno è ormai zuppa ed è arrivato il momento di cambiarla? Potrebbero benissimo formarsi le muffe e i licheni sopra quell’asciugamano se non la cambiassi io. Il gas? Lo spengo io. Dare da mangiare ai pesci? No questo ci tengo, che grave commissione è dare da mangiare ai pesci? Ad un certo punto ci si è messo pure il canarino ,Pasquale,che quando mi ha visto ha sbattuto le ali agitato, fischiava incavolato e guardava il fondo della sua gabbietta, tutto sporco, e ho capito che mi stava rimproverando  di non averlo ancora pulito. La lista della spesa, l’ho dovuta fare io perché mio fratello non può staccarsi 5 minuti da quel maledetto computer e andare a vedere cosa manca! E poi, non parliamo della raccolta differenziata: “Rosyyyy dove si butta questo?”  “Nel contenitore della plastica!” E qual’è? Ma cavolo non li ricordo anche io i colori, ma abbiamo appeso lo schemino al frigorifero proprio per questo! Per non parlare di quando, dopo che avevo pulito la cucina,il Biondo fa cadere la pasta per terra:( e ho dovuto ripulire!La stanchezza di questi giorni non è stata causata dallo svolgere qualche faccenda, ma dal dover pensare a mille cose contemporaneamente, sapendo che se non le faccio io, no non li fa nessuno; ed il pensiero terrificante è che questo è solo il 25%, forse meno, di quello che mia Mamma fa quotidianamente, io ho fatto solo il minimo per sopravvivere in un ambiente pulito e igienizzato, ma mia Mamma lavora per rendere quest’ambiente accogliente, ordinato, cucina le cose che ci piacciono , e trova il tempo per far fare i compiti al Biondo, per raccogliere le mie confidenze, per ascoltare gli aneddoti del Bruno, per chiamare le amiche, per assecondare i capricci di mia Nonna e per dedicarsi alle attività in parrocchia, ma come caspita fa? Ma come fanno tutte le mamme senza impazzire? Non lo capirò mai, sono davvero creature straordinarie,sbagliamo a crederle indistruttibili, ma hanno una soglia di resistenza e pazienza davvero alta, solo una mamma ci riesce, e credo che abbiamo voglia noi figli di regalarle fiori, gioielli, cioccolatini,libri, borse e cd, il regalo più gradito sarebbe davvero un aiuto in casa!Comunque quello che ho capito è che ho seri dubbi su mettere su famiglia, se un giorno dovessi arrivare al fatidico momento, in quel fatidico giorno, a firmare vestita di bianco, con l’Ave Maria in sottofondo e i parenti in pompa magna con le lacrime agli occhi, chi per la commozione chi per l’allergia a causa dei fiori, per dire Si,a tutto questo, a bambini che se devono accendere la tv gridano “Mammaaaaa” invece di pigiare il tasto del telecomando, al cane, al gatto, al marito che magari si lamenterà se una sera mi addormento invece di coccolarlo o che magari mi farà gentilmente notare di aver saltato la ceretta, ceretta che avrò saltato perchè uscita dal lavoro mi sarò precipitata a prendere i marmocchi dal calcetto, bè, Sti cazzi, io mi do latitante e mi cerco l’amante:P.  A meno che si faccia un contratto prematrimoniale, dove non mi interessa di comunione o divisione di beni, si stabiliscono  i doveri da rispettare in casa, con tanto di firma dell’avvocato! Mah, per fortuna sono preoccupazioni ancora lontane, adesso vado a svolgere la mia ultima mansione da supplente-mamma, vado a prendere il bucato steso:)

Casalinga-disperata-a25144162

Annunci

»

  1. ciao.. mi chiedevo!!, visto la grande amicizia che ci lega 🙂 e se ti avanza un pò di tempo . se vieni a lavarmi la macchina che tra poco dentro crescono i pomodori. 🙂 . in attesa del duo arrivo preparo l’aperitivo ( questa fatica la faccio io ) .. ti aspetto .. un grazie e un felice anno nuovo ciao.. 🙂

    • ahahah in virtù della nostra amicizia al massimo potrei buttare un secchio d’acqua sulla tua autoXD, ma apprezzo la fatica che faresti per preparare l’aperitivo. Comunque non so se ti conviene, il tempo che arrivo nell’auto cresceranno anche le zucchineXD. un felice anno nuovo anche a te:) a presto!

  2. ma tu vedi…. sarai mica passata da casa mia a mia insaputa??? se ti va di ritornare ti faccio vedere che in un angolino ci sta pure il cricetino russo :oP davvero! sei passata da me! un salutone e a presto (gli auguri domani!!!!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...