Sole

Standard

“Nel mondo dicon tutti che ci sia poca bellezza da salvare e da rubare, 
Non sanno mica quanta ne nasconda questo mio stupore

E proprio oggi che il cielo è azzurro, è troppo azzurro, 

E non c’è macchia gialla neanch a immaginare 

Ma se guardo in basso e vedo te in un istante 
Poi capisco che è finito dentro te proprio quel sole, 
E adesso è il momento in cui vorrei cantare, ritrovare la mia voce, 
Quella persa come ho perso il sole, 
Se mi giuri che rimani io ti lascio la mia voce 
Ci saranno altri silenzi, altri tempi da sbagliare, amore.. “

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...