Super Luna

Standard

Luna 00Occhi al cielo questo fine settimana, se ne parla ormai da giorni, per la SuperLuna. Sarà rosa,rossa, VERDE? Sarà bella e misteriosa come sempre,solo un pò più vicina e magari ci sembrerà di poterla toccare dato che in questi due giorni la Luna toccherà la distanza minima dalla Terra. Fenomeno che accade ogni anno. Quale migliore occasione per ricordare quali emozioni la Luna ha suscitato in poeti e cantanti?:P

 

 

 

 

O graziosa luna, io mi rammento

che, or volge l’anno, sovra questo colle
io venia pien d’angoscia a rimirarti:
e tu pendevi allor su quella selva
siccome or fai, che tutta la rischiari.
Ma nebuloso e tremulo dal pianto
che mi sorgea sul ciglio, alle mie luci
il tuo volto apparia, che travagliosa
era mia vita: ed è, nè cangia stile
o mia diletta luna. E pur mi giova
la ricordanza, e il noverar l’etate
del mio dolore. Oh come grato occorre
nel tempo giovanil, quando ancor lungo
la speme e breve ha la memoria il corso
il rimembrar delle passate cose,
ancor che triste, e che l’affanno duri! (Giacomo Leopardi)

 

 

 

Annunci

»

  1. Ahah nemmeno l’avessimo fatto apposta, post a tema oggi! 😉
    Il brano tratto dal musical è da brividi, come anche tutti gli altri, mi sono sempre piaciuti tantissimo! Quella dei Negramaro non la sapevo, bella..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...