Il Trono di Spade

Standard

art_game_of_thronesFinora non ho avuto modo di parlare di una serie che ho scoperto la scorsa primavera e che  mi ha molto stregato, parlo di Game of thrones-Il trono di spade, adattamento del ciclo di romanzi fantasy  Cronache del ghiaccio e del fuoco di Georg R.R. Martin. Ho scoperto questo telefilm per caso, incuriosita dalla fama che si era diffusa, da recensioni di persone che hanno buoni gusti, e dalla disperazione dovuta alla conclusione delle mie serie televisive. In Italia questa primavera ,per qualche settimana la serie è stata  trasmessa in chiaro da Rai4 , salvo poi essere censurate per troppe scene di sesso e violenza, come se questo fosse il primo programma violento che viene trasmesso in Italia, con tutte le porcherie che si vedono quotidianamente;ad ogni modo questo non vuol dire che le scene di sesso o le gole sgozzate non ci siano, bisogna avere all’inizio stomaco forte e umorismo per poter ridere di scene davvero surreali. Superate le prime puntate finalmente si entra nel vivo della trama, si cominciano a conoscere i personaggi, ad addentrarsi in questo mondo fantastico. Lo consiglio perchè? Innanzitutto perchè fa bene a chi vorrebbe evadere per un’oretta ed immergersi in un mondo in cui le dame venivano chiamate mie signore, e i lord erano cavalieri in armature scintillanti; in un mondo in cui esistono i draghi e non si agitano bandiere dell’Inter o della Juve,ma vessilli del re. La trama è apparentemente semplice , diverse famiglie (i Lannister, i Baratheon, i Tyrell, gli Stark, ) si contendono il Trono di spade , che permetterebbe quindi il governo sui vari regni;trono che prima era appartenuto ai Targaryen, la cui unica erede e superstite Daenerys è determinata a riconquistarlo. Da questo filone narrativo principale originano le vicende della pluralità di personaggi , di cui è difficile memorizzare inizialmente nomi e relazioni, ma che presto cominciano a catturare l’attenzione dello spettatore, rappresentando a mio avviso la vera forza di questa serie. Bene e male si confondono in ogni personaggio, fatta eccezione per gli Stark, che finora sono risultati gli unici detentori di coraggio e nobiltà d’animo;personaggi inizialmente presentati come lussuriosi,avidi, di cattivo aspetto( e penso soprattutto al meraviglioso Lord Tyrion,per il cui ruolo l’attore Peter Dinklage ha vinto un meritato Emmy nel 2011) sono in realtà i più valorosi;  personaggi eterei come la bellissima Daenerys presentano una spietata determinazione; o ancora il corrotto Jamie Lannister, lo sterminatore di re, personaggio presentato in maniera assolutamente negativa per il rapporto incestuoso con la regina Cersey e per aver ucciso il precedente re, attraverso la prigionia e il dolore ha modo di redimersi agli occhi dello spettatore che può apprezzarne il coraggio e la dignità,questo almeno fino alla terza serie. Tutto questo è sufficiente a coinvolgere spettatori curiosi come me di vedere l’evoluzione delle vicende, dei personaggi e delle loro relazioni,ma anche spettatori più pigri o soprattutto i maschietti che hanno bisogno di botte e spade!Se tutto questo non bastasse , la serie non è affatto scontata e riserva tantissimi colpi di scena, e per la cronaca, io ancora mi devo riprendere dalla conclusione della terza serie, proprio per questo tra l’altro ho deciso di leggere i libri da cui è tratto il telefilm,per confrontare il racconto originale con la trasposizione cinematografica, per non sentirne la mancanza, e per conoscere la sorte di beniamini e non prima di vedere sugli schermi la quarta serie ,non prima della primavera  2014.

 

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...