Cosa ho imparato dalla mia prima settimana di tirocinio

Standard

Finalmente è arrivato il fine settimana, che ha un sapore ancora più dolce dopo la prima settimana di tirocinio in farmacia; ebbene si, lunedì ho iniziato, portando con me il carico di emozione da primo giorno di ogni novellino. L’impatto non è stato cosi tremendo,anzi devo dire che mi sono subito sentita a mio agio tra le scatolette,l’unica difficoltà al momento è rappresentata dal carattere irascibile e incostante del titolare, risaputo da tutto il paese.
Al momento non ho fatto altro che controllare le date di scadenza dei farmaci ed ordinare scaffali,praticamente ho mangiato polvere! Poi però il dottore è stato cosi gentile da autorizzarmi a rispondere al telefono, pensate un po’ che favore che mi ha fatto!
Ho avuto anche l’occasione di ritrovarmi al bancone dove ho avuto l’occasione di sfoggiare la mia inesperienza :
–  Cliente: ” salve,la mia fidanzata ha preso il virus ”
– Io:” Quale virus?”
– cliente indignato :” Il virus…dell’influenza ”
Si cari amici,perché tu, ingenua tirocinante, nella tua carriera universitaria hai dato microbiologia e hai studiato virus di ogni tipo e ti aspetteresti una risposta più dettagliata,ma poi la scema sei tu che non sai che  virus è solo quella dell’influenza, quello che da diarrea e febbre.
Altra cosa che ho imparato è che le persone temono di morire avvelenate se assumono un farmaco equivalente, c’è addirittura chi sostiene che la penicillina non faccia effetto!
Penso che vi darò diversi assaggi di questi aneddoti quotidiani e divertenti,ora però una nota stonata.
Nonostante abbia trovato un ambiente amichevole mi sono resa conto che da parte degli “adulti” ,non tutti certo, si sta perdendo la voglia di insegnare ai giovani,sembra un paese che oltre a non concedere un lavoro ai giovani, non consente nemmeno di sbagliare,di imparare,di fare esperienza; dobbiamo già sapere tutto, saper fare tutto senza che nessuno ci guidi o ci aiuti,e volte è un po’ demotivante.
Vedremo un po’ cosa accadrà nelle prossime settimane.
A tutti,buon weekend 😉

Annunci

»

  1. Ciao! Quando ho letto il tuo post mi sono completamente rispecchiata in quello che hai detto!! Anche io sto facendo tirocinio in farmacia… ormai da circa un mese e mezzo! La prima settimana sicuramente è la più emozionante perchè è tutto nuovo. Poi quando inizia a passare il tempo ti accorgi, come già hai detto tu, che per i farmacisti adulti sei solo un’ombra, o a volte sei addirittura un fastidio. Ci fanno mettere a posto solo le scatoline di farmaci negli scaffali o i pacchi di barrette energetiche, cosmetici, creme ecc che arrivano. Le informazioni serie che dovrebbero darci, se non siamo noi a chiedergliele e a fare domande non ce le danno. Bah…. Mi dispiace perchè è un lavoro che mi piace molto e che in futuro spero di fare, però con queste basi partiamo molto mooolto male. Speriamo che con il tempo le cose migliorino un po! Ci riaggiorneremo!! 🙂

  2. che bello !! un’ amica farmacista !! dottoressa, ho un po di febbre, che consiglia? … beh onestamente non lo dico mai…. vado dal mio dott. e porto le ricette…. non parlo, la farmacista digita i medicinali sul pc e si gira verso una apertura rettangolare…..dopo un po le scatolette delle medicine escono ruzzolando… lei le prende, stacca i bollini, li mette sulle ricette e mi dice con la bocca “prencia” la cifra da pagare…. non sorride mai… forse e’ consapevole della sua belta’ !!! non ho tempo per scioglierla…. pero’ potrei farci un pensierino !!!!! 😀😀😀😀😀 Coraggio ci vuole solo tempo…..poi tutto si aggiusta, o quasi…. Ciaooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...