La notte del perdono

Standard

Ogni cristiano sa che è dalla notte di Pasqua che deriva la sua speranza e la sua salvezza. La Pasqua è la festa dell’amore e del perdono; dall’Amore di Dio arriva il perdono per tutti attraverso la Crocifissione,Morte e Resurrezione di Gesù. E viene da chiedere perchè? Chi te l’ha chiesto di morire? Chi te l’ha chiesto il perdono? Cosa c’entra il tuo massacro con noi?  Chi te l’ha chiesto di amarci?  Ma non credo si possa capire la logica di Dio, una logica d’amore, un amore cosi grande che farebbe di tutto per l’amato,ed è questo che ha fatto Gesù. Una volta domandai ad un sacerdote come interpretare la Genesi, l’origine del mondo secondo la Bibbia, cosi in disaccordo con le evidenze scientifiche e che spesso veniva usata come strumento di burla verso i cristiani.  Mi ha risposto che la Bibbia non spiegava il come avviene la creazione, ma il perchè, per un atto d’amore. E quindi mi sembra di poter dedurre che è lo stesso Amore che spinge Gesù alla morte e alla Resurrezione; poteva mai abbandonare le sue creature alla morte del corpo e dell’anima?E cosi il Dio senza corsie preferenziali,senza onori e vantaggi soffre fino alla morte, “e alla morte di croce”, per dare a noi,sue creature, la possibilità di redimerci e di vivere in eterno,questa è la speranza del cristiano. Ecco perchè penso che la Pasqua sia la festa del perdono.

Dicono che a Dio non piaccia ricordare i peccati commessi, una volta perdonati Lui non li ricorda più, e invece noi siamo qui, incapaci di perdonare, a covare rancori e a non riuscire noi stessi a perdonare i nostri errori, che forse è la cosa più dolorosa. Ma questa notte il dolore  lo dobbiamo lasciare alle spalle, dall’errore bisogna ripartire, e non abbandonarci alla disperazione del rancore o del rimorso, ma camminare alla luce di una nuova speranza, quella del perdono. E cosi come duemila anni fa deve riecheggiare l’annuncio ai cuori senza speranza che Cristo è risorto!

A tutti auguro una serena Pasqua!

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...